Smiths Connectors is now Smiths Interconnect

LEARN MORE >

dicembre 1, 2014

La nostra nuova gamma di connettori modulari permette flessibilità nella progettazione di soluzioni di potenza In occasione della vittoria all'edizione 2014 dell'Elektra Awards di Londra, Smiths Connectors, leader nelle soluzioni di interconnessione per le applicazioni elettriche ed elettroniche ad alta affidabilità, ha annunciato oggi il lancio della nuova gamma di connettori Transformer. Questa innovativa serie di connettori modulari ad alta densità offre ai clienti  la posssiblità di progettare soluzioni ad hoc soddisfando le molteplici e svariate esigenze dei diversi ambienti di applicazione.

Uno dei mercati chiave ai quali la nuova gamma di prodotti si rivolge è quello ferroviario in cui le richieste dei clienti sono particolarmente esigenti in termini di  affidabilità, sicurezza, manutenzione e modularità in aggiunta alle conformità agli standard con requisiti elettrici rigorosi in ambienti difficili.

Smiths Connectors è in grado di soddisfare queste specifiche richieste con la nuova gamma di connettori Transformer, un'ampia gamma di connettori modulari ad alta densità per tutte le applicazioni di potenza on-board del mercato ferroviario.

Il design innovativo dei connettori Transformer include innumerevoli vantaggi: 
  • Numerose configurazioni possibili utilizzando gli stessi componenti
  • Risuzione dei costi grazie all'assemblaggio presso il cliente
  • Flessibilità nell'integrazione di cavi e componenti 

La modularità della gamma Transformer di Smiths Connectors permette ai clienti di progettare in autonomia la propria soluzione fornendo i componenti fondamentali dell'intero connettore. Essa utilizza un sistema fai da te basato sul principio del building block. E' stata progettata per applicazioni che richiedono un'elevata trasmissione di corrente come la distribuzione dell'energia, sia inter-coaches che all'interno delle locomotive e un'elevato livello di sicurezza per i passeggeri.

Tali connettori utilizzano la tecnologia HPC (High Power Contact) di Smiths Connectors, un contatto a forma di molla in alluminio o rame che consente più punti di contatto per ridurre il surriscaldamento e per ottenere una bassa forza di accoppiamento durante la connessione. Questa  tecnologiadi contatto va incontro alla tendenza del mercato ad aumentare il livello di energia sulle apparecchiature elettriche ed elettroniche per la gestione di elevati valori di corrente.

La gamma di connettori Transformer è disponibile nelle versioni a 2, 3 e 5 vie; portata di corrente sino a 700A  per contatto e tensione di corrente di 3600V. I connettori sono facili da assemblare ed utilizzare grazie all'integrazione di soli 3 contatti e permette l'utilizzo di cavi da 25mm² a 350 mm². Non richiede l'utilizzo di nessun specifico attrezzo permettendo così di ridurre i costi di mantenimento e del cablaggio.

Equipaggiato con un isolante in plastica ed una custodia in alluminio, il Transformer Made with a plastic insulator and aluminum frame the Transformer offre un equilibrio che permette di ridurre il peso contribuiendo a ridurre il consumo dell'energia. I materiali utilizzati sono conformi agli standard su fumi e fuoco secondo le norme NF F 16-101 & NF F 16-102 e EN 45545.

“Grazie ad un innovativo design Smiths Connectors ha progettato una soluzione modulare robusta non solo per il mercato ferroviario ma anche per i veicoli ibridi e per altre innumerevoli applicazioni industriali.” ha commentato Gabriel Guglielmi, Smiths Connectors Vice President of Business Development and Strategy.

“Il nostro impegno costante è indirizzato a comprendere e soddisfare le esigenze dei clienti più esigenti all'interno dei diversi mercati dell'economia globale ", ha aggiunto. "La nostra forza trainante è una visione aziendale volta a ad innovare per offrire un vantaggio competitivo ai nostri clienti".


Smith Connectors ha vinto il premio allElektra Award 2014 per la categoria Passive and Electromechanical Product of the Year.

“L'Elektra Awards rappresenta un premio prestigioso all'interno del mercato dell'elettronica in Europa,” ha infine aggiunto Guglielmi. "Vincere superando diversi concorrenti è un motivo di orgoglio e aumenta il  prestigio del nostro gruppo Smiths Connectors.”